Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

 

Biblioteca - Fondi antichi, manoscritti e Raccolte Piancastelli

fondo_piancastelli.jpgCustodisce il fondo dei manoscritti, i codici miniati, i libri antichi, la collezione di stampe e disegni e tutti i Fondi tra i quali, il più importante, il Fondo Piancastelli costituito da carte di Romagna, autografi dal XII al XVIII sec., carte del Risorgimento, pergamene, quadri, stampe ed incisioni, monetiere, collezione di ceramiche, documenti e testimonianze raccolte negli anni da Carlo Piancastelli (1867-1938).

 

Indirizzo: Biblioteca Comunale "A.Saffi", Corso della Repubblica, 72, 47121 Forlì (FC), Italia
Telefono: 0543 712623
Fax: 0543 32225

Mail: saffi.antichi@comune.forli.fc.it


Tariffa d'ingresso

Gratuito.

Orario feriale apertura

A causa dei lavori in corso presso Palazzo Merenda, i documenti della sezione Fondi Antichi e Piancastelli sono disponibili solo su prenotazione.


Apertura ordinaria: dal lunedì al venerdì 8.30-14.00; martedì e giovedì 15.00-17.30; sabato 8.30/13.00
Per la consultazione in sede è gradita la prenotazione.



 

Come arrivare

L'Unità Fondi antichi, manoscritti e Raccolte Piancastelli è ospitata all'interno della Biblioteca Comunale Saffi, in corso della Repubblica, in centro storico a pochi passi da Piazza Saffi e Piazzale della Vittoria.
Con l'autobus (fermata Corso della Repubblica), linee 1, 2.
Parcheggi lungo Corso della Repubblica, Piazzetta Morgagni, Piazza XX Settembre e Via Lombardini e vie limitrofe. I parcheggi sono a pagamento.

 

Informazioni

Il Fondo, pur rappresentando una unità a sé stante, costituisce dal 1938, per legato testamentario, parte integrante della Biblioteca Comunale Saffi. Conserva un ricchissimo e prezioso patrimonio librario e documentario, costituito da:

- Biblioteca Romagnola, un fondo librario che comprende oltre 55.000 volumi di argomento romagnolo pubblicati da autori e stampatori operanti in Romagna;
- sezione Carte Romagna composta da 173.000 autografi, documenti, pergamene, ritratti e stampe dei secoli XV-XX;
- sezione Autografi dei secoli XI-XVIII composta da 2.438 autografi e 2.276 ritratti di personaggi non romagnoli;
- sezione Autografi del secolo XIX che comprende 42.029 autografi, 8.070 documenti e 4.356 ritratti di personaggi non romagnoli;
- sezione Risorgimento con circa 30.000 tra autografi, documenti, editi, stampe (dal 1789 al 1861);
- sezione Pergamene che dispone di circa 800 pergamene dal XII al XVIII secolo;
- sezione Autografi Azzolini con circa 20.000 autografi dei secoli XVI-XIX;
- sezione Manoscritti che comprende 907 manoscritti di storie e cronache romagnole e scritti di vari autori romagnoli dei secoli XIV-XIX;
- sezione Incunaboli che dispone di 143 quattrocentine di autori o stampatori romagnoli e 219 cinquecentine;
- sezione Stampatori che comprende 695 volumi stampati in Romagna dal XV al XIX secolo Monetiere Piancastelli;
- sezione Cartoline che comprende 15.000 cartoline illustranti luoghi e personaggi romagnoli;
- sezione Nuove Accessioni che comprende opuscoli e volumi relativi alla Romagna pubblicati da autori ed editori locali dal 1950 ad oggi. Si tratta di 13.400 volumi tutti catalogati in S.B.N., visibili in rete e disponibili per il prestito interbibliotecario.


Accanto alle raccolte librarie e documentarie il Fondo raccoglie una importante quadreria (23 opere) comprendente pale d'altare e dipinti realizzati tra il XVI e il XX secolo da artisti emiliani e romagnoli, una Galleria dei ritratti costituita da 72 dipinti raffiguranti personaggi illustri romagnoli, una ricca sezione di Stampe e disegni comprendente oltre 4.000 incisioni, progetti architettonici, disegni, piante e mappe di città e territori romagnoli, una sezione di ceramiche e targhe devozionali, una sezione Musica che conserva opere musicali e spartiti a stampa e manoscritti.

 

Notizie aggiuntive

Il Fondo è aperto a studenti, docenti, ricercatori e studiosi.
Inoltre, su richiesta, si effettuano visite guidate per le scuole.

 


Ultimo aggiornamento martedì 11 febbraio 2020

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a