Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

 

Rocca D'Elmici - Predappio

Ruderi dell'antica rocca


Indirizzo: Via Rocca D'Elmici, 47016 Predappio (FC), Italia
Telefono: Comune +39.0543.921711; Ufficio IAT Informazioni ed Accoglienza Turistiche +39. 0543.921766/68
Fax: +39.0543.923417
Mail: urp@comune.predappio.fc.it e informazioni.turistiche@comune.predappio.fc.it
Sito Web: http://www.comune.predappio.fc.it

Testo analitico

La Rocca d'Elmici è situata alla sinistra del fiume Rabbi, di fronte alla Rocca delle Caminate. Fino al 1859 fu un appodiato del Comune di Predappio. Restano oggi solo i ruderi dei bastioni dell'antica rocca e le tracce di quella che un tempo fu una fortificazione contesa e più volte distrutta. Il Castrum Elmitiae, fu prima fundus poi castrum. Sin dal 900 fu soggetto ai Calboli; passò poi a Ugone del Sasso nel 970, quindi a Simone di Particeto che donò il castella all'Abbazia di Isola. Incendiata dai Fiorentini nel 1236, la rocca fu soggetta alla Curia di Ravenna, poi nuovamente ai Calboli e agli Ordelaffi, per andare poi alla Santa Sede (1359) che la cedette a Cervatto Sassoni di Cesena. Tornata agli Ordelaffi, fu fortificata da Pino III nel 1471 e dal 1535 passò definitivamente al Comune di Forlì.


Apertura

Visitabile solo esternamente in quanto ridotta a ruderi.


Come arrivare

La rocca si trova a breve distanza dal tratto di strada che da Fiumana porta a Predappio

Ultimo aggiornamento giovedì 19 maggio 2016

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a