Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

 

Chiesa di Santa Maria in Schiavonia (in laterano)

Chiesa di Santa Maria in Schiavonia - FacciataLa Chiesa di Santa Maria in Schiavonia, o di Santa Maria Assunta in Laterano, al termine dell'acciottolata via Orto Schiavonia, è stata completamente ricostruita in stile neoclassico negli anni 1837-44 al posto di una chiesa antichissima precedente al Mille, forse fondata dallo stesso San Mercuriale.
Il disegno è opera dell'ingegnere forlivese Giuseppe Cantoni.


Di particolare interesse una tela di Giovan Francesco Barbieri detto il Guercino raffigurante San Francesco che riceve le Stigmate (1651), conservata nella prima cappella di sinistra, mentre, dietro l'altare maggiore troviamo l'Assunzione della Vergine del forlivese Giovanni Giulianini.
Si segnalano inoltre i dipinti Sant'Antonio di Padova in adorazione del Bambino (1767), attribuito ad Antonio Fanzaresi, Sant'Alfonso de' Liguori in estasi (1844) di Giovanni Orsi ed infine le statue policrome dell'Addolorata e di San Giuseppe di Giovanni Battista Graziani. Gli altari in marmo sono opera del ravennate Agostino Cantari.


 

Indirizzo: Piazzetta Galla Placidia, 1, 47121 Forlì (FC), Italia
Telefono: 0543 36475

Orario apertura feriale

Dalle 16.30 alle 18.00

Orario apertura festivo

Dalle 9.00 alle 12.00

Come arrivare

Da Porta Schivonia imboccare Corso Garibaldi, in direzione Piazza del Duomo. La Chiesa si trova in fondo alla seconda traversa a destra, via Orto Schiavonia. Parcheggi lungo Corso Garibaldi e in Piazzetta Schiavonia.

 


Scarica la pubblicazione 'Impronte d'Arte - Città di Forlì'

 


Ultimo aggiornamento lunedì 17 settembre 2018

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a