Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

Mura di Terra del Sole

Le mura di Terra del Sole, iniziate nel 1564 e terminate nel 1568, si sviluppano per un totale di 2.022 metri lineari, sono alte 12,36 metri e sono munite agli angoli di quattro bastioni - S. Maria, S. Reparata, S. Andrea e S. Martino.


Indirizzo: 47011 Castrocaro Terme (FC), Italia

Sito WEB: http://www.terradelsole.org

Testo analitico

Le mura, iniziate l'8 dicembre 1564 e terminate il 10 novembre 1568, secondo quanto riportato dal Catasto Toscano del 1864, si sviluppano per un totale di 2022 metri lineari. Nel luglio 1568, Giovanni Camerini, ingegnere della fortezza, informa il duca Cosimo 'che s'è finito di cinger tutto'. L'impianto è quello di un rettangolo con agli spigoli quattro baluardi dedicati ciascuno a un santo: S. Reparata, S. Maria, S. Andrea e S. Martino. Le mura bastionate sono state interessate negli utlimi anni da un importante recupero, partito nel 1983 e riavviato, dopo un'interruzione, nel 1998. La difesa della cittadella era principalmente demandata ai bastioni, dove erano concentrate le armi da fuoco. Uno zoccolo corre al piede di tutte le mura, dove un rivolo d'acqua serviva a 'contramminare'. Il canale d'acqua alimentava otto peschiere poste negli orecchioni dei baluardi a difesa delle troniere, delle casematte e della peschiera grande, prospicente la Porta Fiorentina, dotata di un ponte levatoio. Lungo tutto il tracciato delle mura si svolgeva un cammino di ronda, intervallato da sedici garitte fornite di finestrelle per 'moschettoni da muraglia' per la guardia delle sentinelle.


Come arrivare

In auto SS 67 Tosco-Romagnola a 9 km da Forlì.


Ultimo aggiornamento mercoledì 29 agosto 2018

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a