Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

Bocconi

Il paese sorse in epoca medievale su di un terrazzo fluviale alla sinistra del fiume Montone, intorno alla torre di vigilanza ?Vigiacli’ che sorvegliava il castello in cima al villaggio di Bastia, prima appartenente ai monaci poi ai Conti Guidi. E’ probabile infatti che il nome del paese derivi proprio da uno di questi, Bucco. Quando il castello fu distrutto nel XIV-XV secolo, gli abitanti di Bastia si trasferirono più a valle.


Bocconi divenne libero Comune con statuti propri dal 1429, sotto la giurisdizione di Firenze e la Podesteria di Portico. La crescita del piccolo borgo avvenne diversi secoli più tardi, in seguito alla costruzione della carrozzabile del Muraglione, nel 1836.
Da vedere, oltre alla chiesa parrocchiale del secolo XIX e al borgo medievale con la torre ?Vigiacli’, il Ponte della Brusia (XVIII secolo), a schiena d’asino, a tre arcate, su di una cascata e gorgo profondo 7-8 metri e un vecchio mulino.

Altitudine: 380 mslm


Come arrivare

Bocconi è situato lungo la SS.67 fra i due abitati di Portico e San Benedetto.



Per informazioni turistiche



Indirizzo: Portico e San Benedetto
Telefono: Pro Loco +39 347545272
Fax: +39.0543.967243

Ultimo aggiornamento giovedì 1 marzo 2018

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a