Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

 

Villa di Teodorico

scavi villa teodorico Resti di un'elegante villa di grandi dimensioni, con impianto termale privato, databile agli anni del regno di Teodorico in Italia (V-VI secolo d.C.).
Nel sito sono state scoperte strutture più antiche risalenti all'età romana. Sono stati rinvenuti anche preziosi reperti protostorici e preromani, presumibilmente ricollegabili ad una villa rustica.
(Visita il tema 'Archeologia nel forlivese')



Nella fertile piana a nord di Galeata, storia e leggenda si intrecciano dando vita ad una tradizione che vede Teodorico, venuto nella valle bidentina per far restaurare l'acquedotto di Traiano che alimentava d'acqua Ravenna, farsi erigere una villa (nella Vita di S. Ellero viene chiamato 'palatium') per adibirla a dimora di caccia.


Alcune parti della villa (assieme a strutture d'età romana) vennero scavate nel 1942 a cura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma. La ripresa degli scavi nel 1998 ha confermato l'esistenza nell'area di almeno due fasi edilizie: la prima databile all'età romana, in base alle strutture e ai materiali archeologici rinvenuti; la seconda è posteriore, ed ascrivibile ad età teodericiana (V - VI secolo d.C.).


Della ricca residenza d'età teodoriciana è stato attualmente portato alla luce il 'quartiere' termale, con ambienti per i bagni caldi, tiepidi e freddi. Adiacente a questo settore coperto vi era un corridoio lastricato in arenaria con piscina centrale e che costituiva una sorta di ambiente di collegamento con altri settori della villa. Per la complessità architettonica unita alla datazione dei materiali, sicuramte la residenza apparteneva ad un ricco dignitario della corte gota di Ravenna, se non allo stesso re Teodorico.


Indirizzo: 47010 Galeata (FC), Italia

Località: Saetta
Telefono: Comune di Galeata - Ufficio Cultura +39.0543.975428

Mail: cultura@comune.galeata.fo.it
Fax: +39.0543.981021

Periodi di apertura

L'area archeologica non è al momento visitabile.

Come arrivare

Galeata dista da Forlì circa 34 km, percorrendo la strada provinciale n. 4 del Bidente.
Il sito archeologico si trova a nord del centro abitato di Galeata.


Notizie aggiuntive

Nell'area è in corso una campagna di scavo a cura del Dipartimento di Archeologia dell'Università di Bologna.
Una scelta dei materiali rinvenuti nel sito (con un excursus cronologico che va dalla Protostoria all'Alto Medievo) sono esposti nella sala dedicata alla villa di Teoderico, all'interno del Museo civico 'Mons. Domenico Mambrini' di Pianetto.


Ultimo aggiornamento lunedì 22 marzo 2021

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a