Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

Palazzo Manzoni

Palazzo Manzoni - particolare della facciataL'edificio, di origine cinquecentesca, fu acquistato nel 1800 da Domenico Manzoni di Faenza, amministratore della famiglia Tartagni.



Si scorgono ancora su tre lati del palazzo le finestre a cornice in cotto, malmurate nell'Ottocento. I sottili festoni che decorano la facciata contrastano con la sobrietà della struttura architettonica.
Alla fine del '700 fu costruito lo scalone neoclassico, decorato da stucchi e da due statue, Demetra e Cori, presumibilmente realizzate con la consulenza del Canova, amico del proprietario.
Alcuni soffitti sono stati decorati fra il 1810 e il 1814 dal pittore neoclassico Felice Giani di origine piemontese. 

 

Indirizzo: Corso Garibaldi, 120, 47121 Forlì (FC), Italia

Come arrivare

Il palazzo si affaccia su uno dei corsi principali della città, a pochi passi da Piazza Saffi.



Scarica la pubblicazione 'Impronte d'Arte - Città di Forlì'

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 agosto 2018

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a