Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

Palazzo Albicini

palazzo albiciniCostruito tra la fine del XV e l'inizio del XVI secolo, il Palazzo Albicini ingloba il corpo più consistente delle residenze degli Ordelaffi, declassate quando questi scelsero il Palazzo Comunale a dimora ufficiale.


Il palazzo vive ancora una breve stagione di fasti nel 1472 con Pino III, dopodiché, nel corso del Cinquecento, diviene di proprietà degli Albicini. Giuseppe Albicini (1589-1668) riforma gli edifici e le cappelle di famiglia aggiornandone i caratteri con un nuovo e controriformato senso di decoro civico.


Imponente e severa, la facciata seicentesca si sviluppa nel lungo corpo orizzontale scandito da tre ordini di finestre e delimitato da pilastrate in bugnato angolare. Tra il secolo XVII e il XVIII la facciata acquista la linearità di un corpo unico con l’eliminazione dei dislivelli, senza che venga tuttavia alterato l’impianto, ancora oggi modello della tipologia residenziale dei palazzi cinquecenteschi.


Al piano terra salette con volte ad ombrello e, in un prestigioso salone, un affresco di Carlo Cignani, L'Aurora che conferisce agli interni carattere barocco.


 

Indirizzo: Corso Giuseppe Garibaldi, 82, 47121 Forlì (FC), Italia

Periodi di apertura

Proprietà privata, visitabile solo esternamente.


Come arrivare

Il palazzo si trova in Corso Giuseppe Garibaldi vicino a Piazza Duomo, in centro storico, nelle vicinanze di Piazza Saffi. E' facilmente raggiungibile sia in autobus (linea 6), che in auto (parcheggi a pagamento nelle immediate vicinanze in Piazza Cavour, Piazza Duomo, Piazza Ordelaffi, Piazza Guido da Montefeltro).

Notizie aggiuntive

Nelle belle sale del Palazzo Albicini, al secondo piano, ha sede uno dei circoli storici forlivesi, il Circolo de la Scranna.


Ultimo aggiornamento mercoledì 29 agosto 2018

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a