Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

Palazzo Comunale

palazzo comunale1.jpgPalazzo risalente al XVIII secolo, costruito per volere della Famiglia Doria Pamphili che volle trasferire qui la residenza comunale.

Sul finire dell'Ottocento, in contemporanea con l’abbattimento dell’attigua porta cittadina, l'edificio fu ampliato grazie alla costruzione del pavaglione oggi Arena Hesperia.


Il loggiato è fiancheggiato da alcune lapidi, dedicate ai caduti della Grande Guerra 1915-1918, ad Aurelio Saffi, a Giuseppe Mazzini e ad altri personaggi storici. Significativa componente del palazzo è, oltre al portico, la Torre dell’Orologio ripetutamente trasformata e restaurata. Sulla torre si possono notare il balconcino, un grande ovale con lo stemma comunale (nel quale sono raffigurati una torre con porta aperta e un leone rampante con giglio) e, più sotto, un bassorilievo del meldolese Felice Orsini unitamene ad una lapide che ricorda lo sfortunato patriota e rammenta ai concittadini il clamoroso gesto di protesta con cui egli rivendicò il diritto degli italiani di avere una patria unita e libera.
 
A Felice Orsini è intitolata anche la piazza cittadina, su cui si affaccia il Palazzo Comunale, delimitata dal Loggiato Aldobrandini, splendido colonnato a doppio ordine di arcate impreziosito da motivi araldici dello stemma del casato e da volte a crociera.



Indirizzo: Piazza Orsini 29, 47014 Meldola (FC), Italia
Telefono: Comune di Meldola +39.0543.499411
Fax: +39.0543.490353

WEB: http://www.comune.meldola.fc.it

Tariffa d'ingresso

L'ingresso è gratuito.


Come arrivare

Piazza situata in pieno centro storico di Meldola.

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 agosto 2020

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a