Benvenuto nel sito ufficiale di informazione turistica del Comune di Forlì e dei Comuni del comprensorio

ITA
ENG

 

Santuario ed eremo di Montepaolo

L'Eremo di Montepaolo è il più importante santuario antoniano in Emilia-Romagna per la memoria che si conserva di S.Antonio di Padova che qui ebbe la sua prima residenza italiana tra il 1221 e il 1222.



L'eremo e santuario è situato in posizione isolata a 7 km dal paese, ad una altezza di 425 metri in cima al colle omonimo. Immerso nella natura (non è raro, salendovi, incontrare caprioli, scoiattoli, istrici, leprotti e altri animali) Montepaolo è il luogo ideale per ritemprare lo spirito, lontano dal traffico e dal rumore.


Di S. Antonio il santuario conserva un'insigne reliquia e la Grotta ove il Santo soleva ritirarsi in preghiera, raggiungibile a piedi attraverso il "Sentiero della speranza". Notevole anche la dotazione artistica moderna e contemporanea con la chiesa (interamente affrescata e ricostruita in stile neo-gotico nei primi decenni del '900). Nell'anno 2000 è stato realizzato nelle vicinanze dell'Eremo un percorso arredato di mosaici che ricordano le fasi cruciali della vita del Santo.


Visita il tema 'Ospitalità Religiosa nel Forlivese'


Indirizzo: Via Monte Paolo, 24, 47013 Dovadola (FC), Italia
Telefono: Eremo +39.0543.934723 - Uffico segreteria Comune di Dovadola +39.0543.934764

Mail: fratimontepaolo@gmail.com


Tariffa d'ingresso

Gratuito.


Come arrivare

Montepaolo si raggiunge dalla statale n. 67 Tosco-Romagnola che collega Forlì a Firenze; dal casello dell'autostrada A14 di Forlì dista circa 25 km (seguire le indicazioni per Firenze, Castrocaro, Rocca San Casciano). Poco prima di entrare a Dovadola, svoltare a destra seguendo le indicazioni per Montepaolo. All'Eremo si giunge anche attraverso un'antica mulattiera che parte a fianco del Castello di Castrocaro Terme.
Poichè non presenta nè vincoli nè barriere architettoniche, il Santuario è accessibile a tutti.


Notizie aggiuntive

Tutte le domeniche del mese di settembre vi si svolgono celebrazioni in onore di Sant'Antonio.

Oltre al santuario, una caratteristica casa colonica è stata restaurata e attrezzata per la meditazione, la preghiera e lo studio con una cappella, una biblioteca, una sala di convegno, altre salette e servizi. La casa può ospitare fino a 25 persone in camere a due o tre letti con servizi privati.


Scarica la pubblicazione

La valle del Montone

Ultimo aggiornamento giovedì 16 agosto 2018

 

Torna indietro

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111
Partita IVA: 00606620409
A cura della Redazione di Turismo Forlivese, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.turismo@comune.forli.fc.it

Questo sito internet è valido xhtml 1.0 strict, clicca per accedere al validatore xhtml 1.0, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 2.0, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a